lingua language

 

 

BBC UNA BENELLI A QUATTRO RUOTE UN'ARMA INCOMPIUTA

Volumi ritrovatiVolumi ritrovati
Paolo Prosperi, medico in pensione di Pesaro, appassionato di auto e moto fin dalla giovinezza e socio fondatore nel 1989 del Registro Storico Benelli...
€20,00
Escluso spese di spedizione.

Nel secondo dopoguerra tanti furono i tentativi di mettere sul mercato una vetturetta economica che rispondesse alla crescente esigenza di mobilità degli italiani e nel contempo fosse accessibile a chi poteva permettersi poco più di una bicicletta o una moto.

Uno di questi sfociò nella BBC, che nel suo nome racchiudeva le iniziali dei tre ideatori italiani: Giuseppe Benelli, Pietro Beretta, Guglielmo Castelbarco Albani.

Il progetto di vettura utilitaria BBC aveva tutte le caratteristiche per diventare un prodotto riuscito. Il progetto tecnico, motore bicilindrico raffreddato ad aria posto a sbalzo delle ruote anteriori, la trazione anteriore e le sospensioni indipendenti,  anticipava, seppur di poco, nella concezione quello di due vetture estremamente riuscite e di successo, la Dyna Panhard e la leggendaria Citroën 2CV. Le condizioni industriali erano anche propizie vista la partecipazione della – tuttora – solidissima azienda bresciana Beretta sia a livello finanziario che produttivo. L’insieme di tutto ciò unito a tempi non scevri da protezionismi politici non potevano tuttavia non cozzare contro la vocazione monopolistica di quello che viene amabilmente chiamato il “gigante torinese”. E non se ne fece nulla.

Specifiche di prodotto
Autore Prosperi Paolo
Anno di Pubblicazione 2017
Testo Italiano
Tipo Copertina Rilegato
Numero Pagine 84
Foto 80 COL & B/N
Formato cm. 21x30

Vieni a trovarci in fiera, risparmia sulle spese di spedizione!